Cronaca del VI° Startup Saturday Event – #STARTDAY6

Il VI° Startup Saturday Event si è tenuto nell’aula di formazione dell’Incubatore Universitario Fiorentino ed ha consentito ai partecipanti di scoprire nuovi aspetti dello Startup Ecosystem italiano, oltre che conoscere alcuni trucchi da impiegare per promuovere mobile App nel mondo.

Incubatore Universitario Fiorentino Prof. BellandiDurante il benvenuto del Prorettore al Trasferimento Tecnologico dell’Università di Firenze, Prof. Marco Bellandi, sono state illustrate le attività dello IUF e si è parlato brevemente di spin-off unversitari e accademici. Argomenti di cui si parla poco sul territorio ed a cui riserveremo presto un SaturDay, forti anche del bel clima collaborativo che si è instaurato con il personale dell’Incubatore.

 

Impresa Campus UniFIAbbiamo scoperto il progetto Impresa Campus dell’Università di Firenze, illustrato dal coordinatore del progetto Massimo Canalicchio: un percorso formativo che porta un team composto da almeno uno studente o ricercatore dell’Università di Firenze a saper creare un Business Model, un Business Plan ed un Pitch della propria idea in poche settimane…. ed è tutto gratuito per i partecipanti,  grazie all’Ente Cassa di Risparmi di Firenze.

 

EINSTEEN ProgramAndrea Gigli non ha perso l’occasione per presentare le attività dell’Associazione Startup Saturday Europe e le novità a cui abbiamo lavorato tra luglio ed agosto. In particolare è stato illustrato  il progetto EINSTEEN, un vero e proprio Erasmus per Innovatori, pensato per connettere menti e spazio di lavoro di tutta Europa, al fine di creare ispirazione e coinvolgimento a livello di sistema e non solo locale. Finalmente! Siamo stufi di sentire parlare di Innovation Hubs, è ora di ragionare in termini di Innovation Stakeholder Network. :-)

Discussione allo Startup Saturday di OttobreIl Dott. Commercialista Manuele Vannucci ha fatto il punto sui cambiamenti avvenuti nel 2013 alla legge del 19 Dicembre 2012 sulle Startup Innovative. La discussione si è accesa su alcune parti: chi definisce “innovativa” una startup? si può realmente detrarre gli investimenti fatti in startup innovative nel 2013? Quanto si risparmia realmente nel fare una startup innovativa? E i brevetti, sotto quali condizioni garantiscono veramente di essere riconosciuti come startup innovativa?

Damian Scavo allo Startup Saturday Event di OttobreE’ toccato poi al CEO di GSound Damian Scavo chiudere la parte workshop con un topic che ha suscitato l’attenzione di molti. Nella prima parte del suo intervento si è parlato di come fare SEO per App Store (App Store Optimization, aka ASO) ed abbiamo visto direttamente dal suo pannello di Searchman e SensorTower come si monitorano le keyword, imparando interessanti trucchetti per migliorare il ranking di una app tra i risultati di ricerca dell’App Store. Nella seconda un bagno di realismo: le App B2C difficilemente ti consento di fare il grande salto, al massimo ti consentono di guadagnare “lifestyle”. Una tesi provata dall’esperienza di Damian di questi mesi a Palo Alto, durante la quale ha “svoltato”  (“fatto pivot” come si dice tra startupper) modificando il suo Business Model da B2C a B2B. E’ stato molto interessante riflettere assieme su quanto siano diverse le market strategies tra i due modelli e di quanto sia importante la capacità di un team di adattarsi velocemente al mutamento delle condizioni. Le opportunità esistono sempre, saperle cogliere non è da tutti, non basta essere buoni tecnici.

Alessandro Orsi parla di Porno e Startup allo Startup Saturday di OttobreNel Pitch Corner c’è stata “la prima volta” di Alessandro Orsi che ha stupito tutti dimostrando l’importanza del realismo e della genuinità nello scrivere della propria Startup su Internet. La sua presentazione sul parallelismo tra Cinematografia Pornografica e Copy per Startup è stata curiosa, divertente e istruttiva. Infine i ragazzi di CityEnjoyers hanno pitchato il loro social market place di eventi a cui stanno lavorando da qualche mese e raccolto feedback sul modello di business adottato: fatene tesoro ragazzi e in bocca al lupo!

Grazie a tutti i volontari dell’Associazione che hanno permesso la realizzazione dell’evento ed a Chiara Mazzi che ha consentito il ponte tra noi  e l’Incubatore Universitario Fiorentino, ci vedremo sicuramente molto presto.

Il prossimo Startup Saturday sarà allo IED di Firenze il 9 Novembre. Siamo già al lavoro, a breve metteremo online i dettagli.

Ci vediamo al prossimo Startup Saturday!

Ci vediamo il prossimo SaturDay!

 

Leave a Reply